mercoledì 7 agosto 2013

Come realizzare un Braccialetto per bambina con Bottoni e Cotone

Prima di salutarvi e augurarvi un felice Ferragosto,
c'è ancora tempo per un piccolo tutorial...

Ma prima guardate se vi piace questo braccialetto...


L'ho realizzato il mese scorso per la figlia di una mia cara amica...
E l'ho chiamato B&C Bracelet
dove B sta per buttons e C per crochet.


Infatti il braccialetto è fatto semplicemente unendo dei bottoni
con una lavorazione a uncinetto.

Per realizzarlo vi bastano
(sempre che si tratti di un polso di una bambina di 7 anni circa)

-7 Bottoni del diametro di cm 1,4 circa
-1 bottoncino per la chiusura ( io ne ho usato uno a cuoricino)
-Del cotone da uncinetto n°5
-Un uncinetto in realtà più piccolo di quanto sarebbe necessario per 
lavorare il cotone 5, altrimenti non entra nei fori dei bottoni.
Anzi prima di iniziare a lavorare, vi consiglio di provare a farlo passare 
in uno dei fori dei bottoni.
-E infine 1 ago da lana


Per prima cosa sistemate sul piano di lavoro i bottoni
nell'ordine in cui avete intenzione di assemblarli.

Poi prendete il primo bottone da una delle due estremità.
Infilate l'uncinetto in uno dei quattro fori e estraete un asola col filo di cotone.

Lavorate due maglie basse - 2 catenelle e 2 maglie basse nel foro seguente.


Il punto in cui ci troviamo è quello indicato come "inizio" nell'immagine qui su.

Lavoreremo prima un solo lato dei bottoni, unendoli tutti.
e poi proseguiremo la lavorazione in tondo unendo anche l'altro lato del bracciale.

*Prendete quindi il secondo bottone,
lavorate 2 catenelle e poi 2 maglie basse in uno dei fori del bottone,
poi ancora due catenelle e 2 maglie basse nel foro seguente del bottone.*

Ripetete il passaggio compreso tra i due asterischi,
fino a quando non avrete unito tutti i bottoni che vi serviranno a creare il
corpo del vostro braccialetto.

Ora dobbiamo girare e unire l'altro lato del bracciale.

Lavorate un'altra maglia bassa nell'ultimo foro dell'ultimo bottone
in cui avete già lavorato 2 maglie basse in precedenza.

E poi lavorate 3 maglie basse nel foro seguente dello stesso bottone.
I due fori dei bottoni che si trovano alle estremità del bracciale,
devono ospitare 3 maglie basse e non due.


I fori che vi ho detto, sono quelli indicati dalle frecce nell'immagine qui sopra.

Dopo aver eseguito le 3 maglie basse nel secondo foro della curva,
lavorate 2 catenelle e poi ripetete sempre il passaggio
tra gli asterischi, come avete già fatto per l'altro lato.

Fino all'ultimo foro dell'ultimo bottone in cui,
come mostra la foto su,
vanno lavorate 3 maglie basse.

Completate con un'ulteriore maglia bassa nel foro seguente,
quello in cui avete inizialmente già lavorato due maglie basse.

Chiudete il giro con una maglia bassissima nella prima maglia bassa lavorata.

A questo punto il primo giro è stato completato.


Per quanto riguarda il secondo giro,
lavorate una maglia bassa su ogni catenella volante
e una maglia bassissima su ogni maglia bassa sottostante...

Almeno io ho fatto così, ma poi si possono creare tanti effetti a piacere.

Quando arrivate alla prima estremità del bracciale dovrete lavorare
sulle 6 maglie basse della curva, 6 maglie alte doppie chiuse insieme.
Queste andranno a costituire lo spazio su cui andrà montato il bottoncino di chiusura.

Dopo proseguite a lavorare come prima sull'altro lato del braccialetto,
fino ad arrivare sulla seconda delle 3 maglie basse lavorate nell'ultimo foro dell'ultimo bottone.

Ora andremo a creare l'asola per la chiusura...

Vi suggerirò come fare, ma non posso indicarvi il numero esatto delle catenelle,
perchè è chiaro che la grandezza dell'asola dipenderà dalla grandezza del bottoncino 
che avete scelto per la chiusura.

Io ho fatto due asole e non una per dare la possibilità alla bimba
di regolare la chiusura al suo polso...

Fate un certo numero di catenelle e chiudete l'asola
con una maglia bassissima sulla prima maglia del 2° giro che avete lavorato.
Provate a inserire il bottoncino di chiusura nell'asola,
se è ok, allora ricoprite le catenelle con un giro di maglie basse.
Altrimenti riaprite la maglia bassissima e regolate nuovamente il numero di catenelle.

Se volete realizzare una seconda asola,
portatevi quasi in cima alla prima con delle maglie bassissime nelle maglie alte sottostanti.
Appena raggiunto il punto in cui volete far partire l'asola,
fate delle catenelle, nello stesso numero di prima o con qualcuna in meno,
se volete che l'asola sia più piccola.
E poi, come prima, chiudete l'asola con una maglia bassissima in un punto del giro sottostante 
e coprite le catenelle con un giro di maglie basse.


Il gioco è fatto!
Non ci resta che applicare il bottoncino di chiusura
sull'apposito spazio creato all'altra estremità del braccialetto....

Ed è pronto per essere indossato!!!

ATTENZIONE! 
Il numero di bottoni necessari dipenderà dalla lunghezza del braccialetto
e anche dal loro diametro.
Se scegliete bottoni di misure diverse, dovrete ricalibrare 
sia la lunghezza del bracciale, che le maglie e le catenelle necessarie per ottenere il motivo.

Bene, spero che vi piaccia il braccialetto
e che venga anche a voi la curiosità di provare a realizzarlo...

E allora...Perchè aspettare???!!!


14 commenti:

  1. che meraviglia, davvero originale, ultimamente ho realizzato delle collane all'uncinetto che appena possibile postero', cosi' potro' avere il tuo giudizio a riguardo, visto che sei
    una maga con l'uncinetto. un abbraccio e a presto ( si avvicinano le tanto attese ferie)
    Milly

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milly...Finalmente ti rispondo!!! Tornata oggi a casa e ho intenzione di riprendere a breve la vita da blogger...ho tante cosine da inserire... Grazie per i tuoi complimenti, appena posso vengo a fare un giro sul tuo blog, sono sicura che troverò splendide creazioni come sempre!

      Elimina
  2. Ciao Rita, fai delle meraviglie. Questo braccialetto è originalissimo, mi piace molto!
    Ti seguirò con piacere. =)
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, detto da te, che di bracciali ne crei di bellissimi è un bel complimento!!! Ti ho trovata su Pinterest ed è stata una bella scoperta!!! Grazie per il follow, sei la benvenuta!!!

      Elimina
  3. E' veramente geniale e bellissimo!

    Laura

    RispondiElimina
  4. Ti ringrazio Laura!!! Troppo gentile!!!

    RispondiElimina
  5. bello!!!!! al posto dei bottoni si possono fare anche oggetti in fimo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La creatività non ha limiti! Ciao e grazie! :)

      Elimina

E' sempre gradito un segno del tuo passaggio...Lascia un commento...E grazie per la visita!